Guida in stato di ebbrezza

È stata ritirata la patente per guida in stato di ebbrezza?
È stato sequestrato il veicolo?
Siamo alla Vostra disposizione e Vi assistiamo nell’adozione degli atti giuridici imminenti.


 

Possibilità di ammorbidire le conseguenze

Il legislatore italiano prevede delle conseguenze molto rigorose per chi conduce veicoli in stato di ebbrezza. Si rischia una punizione assai severa: il ritiro della patente, il sequestro del veicolo, la pena detentiva. Una riduzione o conversione delle predette sanzioni è prevista nel caso in cui si accettano dei riti alternativi. È spesso possibile estinguere il reato attraverso lo svolgimento del lavoro di pubblica utilità.

Assistenza difensiva nei procedimenti penali

Vi assistiamo e difendiamo nel rispettivo procedimento penale, che viene avviato d’ufficio, nonché nei procedimenti amministrativi eventualmente connessi. Facciamo di tutto affinché Vi venga restituita la patente il più presto possibile.